Offseason 2024

Claudio_VL
01/03/2024, 01:29:14

Offseason 2024

Primo marzo, su Terzo & Lungo inizia la offseason, siamo un po' in ritardo ma siamo arrivati. Qualche spunto per chi ama la NFL ma non sa di cosa parlare:

1) I Chiefs hanno vinto di nuovo. Non mi preoccupa che stiano abituandosi a vincere: mi preoccupa che i loro avversari diano per scontato di perdere.
2) Zach Wilson lascerà i Jets. Quale squadra, quale coach, quale OC potrebbe aiutarlo a diventare il QB che ci si aspettava?
3) Russell Wilson vuole vincere ancora due SB. Dice lui. Troppa grappa, forse?
4) Aaron Rodgers ha davvero voglia di farsi inseguire da difensori assatanati? Ha quarant'anni, un conto in banca da paura e la lingua lunga, potrebbe diventare il portavoce della Casa Bianca, in caso di vittoria di Trump.
5) Quanti QB verranno selezionati nel primo giro del draft?
6) Cosa possono fare i Bills per andare fino in fondo?
7) Fedex ha tolto la sponsorizzazione allo stadio dei Commanders. Ci interessa?
8) Tyerek Hill sarà il nuovo Antonio Brown?
9) Cosa fara' Bill Belichick?
10) Jason Kelce si ritira?

Rispondi
Alessandro
01/03/2024, 09:33:29

Finalmente

Finalmente dico el deus ex Panda ha inaugurato la nuova stagione!
Molta carne al fuoco, ecco le mie opinioni:

1) I Chiefs hanno vinto di nuovo. Non mi preoccupa che stiano abituandosi a vincere: mi preoccupa che i loro avversari diano per scontato di perdere.

Ci pensavo anche io, a volte sembra che gli avversari entrino in cmapo giá rassegnati: anche e arriviamo davanti a 1 secondo dalla fine arriva Mahomes e ci fa a fettine.. Penso sia un vantaggoi psicologico non indifferente, probabilmente lo sfruttavano anche i PAtriots di Brady..

2) Zach Wilson lascerà i Jets. Quale squadra, quale coach, quale OC potrebbe aiutarlo a diventare il QB che ci si aspettava?

Parlando di (s)vantaggi psicologici, il povero Wilson secondo me é ormai un ex-giocatore, troppe mazzate sulla gropa si é beccato queesta stagione, per me finisce a fare il QB2 o 3 in qualche squadra pezzente

3) Russell Wilson vuole vincere ancora due SB. Dice lui. Troppa grappa, forse?

Beh se azzecca la squadra il talento c'é ancora secondo me, non certo a Denver ma chissá.. É pure vero che l'unico titolo che puó vantare finora l'ha vinto piú grazie a CArroll che per meriti porpri

4) Aaron Rodgers ha davvero voglia di farsi inseguire da difensori assatanati? Ha quarant'anni, un conto in banca da paura e la lingua lunga, potrebbe diventare il portavoce della Casa Bianca, in caso di vittoria di Trump.

IO scommetterei che anche queast'Anno non attiverá giocare piú del 50% degli snap e i Jets al masismo arriveranno al primo turno dei PO - che abbia un futuro "pubblico" é posibilisimo, speriamo di non trovarcelo tra i piedi come commentatore, rimpiangerei Tony Romo!

5) Quanti QB verranno selezionati nel primo giro del draft?

Tanti mi sa, ogni anno sembra che il ruolo diventi piú importante, effetto n°15 dei Chiefs suppongo. Sono curioso di vedere se i Bears vanno contro corrente e scambiano la priam scelta per tenersi Fields e aggiungere qualche pezzo pregiato, io non lo farei..

6) Cosa possono fare i Bills per andare fino in fondo?

Un esorcismo mi sembra l'unica soluzione, a parte convincre me e Gió a cambiare squadra e smettere di gufarli! Sul piano tecnico tattico,boh! Mi sembra inevitabile un ridemensionamento, visto quanto oltre il salary cap sono finiti, per cui temo siano finiti i tempi delle vacce grasse, spero di sbagliarmi!
Forse potrebbero sviluppare di piú l'attacco con due TE, non vado oltre per non essere sospeso dal forum per vilipendio dello sport..

7) Fedex ha tolto la sponsorizzazione allo stadio dei Commanders. Ci interessa?

Tanto quanto il divorzio della Ferragni...

8) Tyerek Hill sarà il nuovo Antonio Brown?

In senso sportivo spero di no, in senso umano credo sia giá scivolato piú in basso.. Ad ogni modo, per me quest'anno i Dolphins imploderanno e non andranno da nessuna parte, e magari il buon Hill supplicherá in ginocchio i Chiefs di riprenderselo a metá stipendio, tipo Valdez

9) Cosa fara' Bill Belichick?

Per me si ritira a vita privata, non credo voglia fare da secondo a nessuno

10) Jason Kelce si ritira?

Ma non era giá uficiale il ritiro?? O parli del fratellino,Mr Swift? Quest'ultimo non credo proprio, finché il QB non cambia non va in pesnione neanche morto!

Aggiungo io un domanda: che vince il prossimo anno? La butto lí: finalmente Shanahan rompe la maledizione

Rispondi
Claudio_VL
04/03/2024, 22:18:40

Risposta a Alessandro (2)

Il ritiro di Jason Kelce è stato annunciato ufficialmente solo oggi, la conferenza stampa è stata epica (Kelce ha anche pianto).

L’esorcismo per aiutare i Bills può essere una buona idea. O magari sacrifici umani. Oppure che so, un fioretto al contrario: “mangerò un peperoncino piccantissimo al giorno finché i Bills non vinceranno il Super Bowl”.

Rispondi
Claudio_VL
07/03/2024, 22:32:36

La risposta alle preghiere dei fans dei Bills è…

… Mitch Trubisky.

È questo il primo sensazionale annuncio della campagna acquisti dei Bills del 2024: Trubisky torna a Buffalo.

Se Trubisky dovesse entrare in campo, prepariamoci a sentire i cori dei tifosi che invocano di sostituirlo col terzo QB, o con un raccattapalle, o col tizio che vende hamburger fuori dallo stadio.

Rispondi
Alessandro
08/03/2024, 15:36:59

Magra consolazione

Con tuitto io mio affetto per Trombisky, a fronte delle partenze di Bates, Harty, Morse e soprattutto Poyer non credo ci sia molto da stare allegri vicino al Niagara..

Era inevitabile vista la montagna d soldi oltre il cap ma penso si stata una brutta botta per i tifosi, addolcita in aprte dal fatto di avere un sacco di scelte al draft e parecchi giovani promettenti, ma anche cosí la mia impressione é il prossimo anno i Bills saranno una squadra di seconda fascia - e magari é la volta buona che.. vabbé non lo dico senno´ Gió si altera..

Rispondi
Alessandro
12/03/2024, 10:54:38

I Bills perdono pezzi..

Non so se tu Claudio stai seguendo la free agency, Gió sicuramente s´e sará disperato , visot che oltre a Davis, prevedibile, se ne é andato pure Floyd...

Sul piano postivo un paio di elementi chiave hanno rifirmato, ma se non si pesca bene al draft son dolori!

Che ne pensi della montagna di soldi ce pagheranno a Cousins per giocare ad Atlanta? Secondo me gli conveniva prendere Wilson quasi gratis, ammesso ci volesee andare, come hanno fato gli Steelers, che adesso sí sono una squadra seria , finalmente post Big Ben..

Rispondi
Claudio_VL
12/03/2024, 17:41:25

Il caos primordiale

"All big things come from small beginnings". Dal caos primordiale della campagna acquisti dei Bills potrebbe nascere qualcosa di buono. E' anche vero che ci sono squadre che sembrano partecipare alla caccia ai free agents con delle fette di prosciutto sugli occhi, e finiscono coll'acquistare giocatori di cui non hanno bisogno lasciando scoperti i buchi che già avevano, vedi i Panthers per esempio.

Mi pare che Gio' abbia detto varie volte che Davis non è il suo giocatore preferito, quindi non credo verserà lacrime per la sua cessione.

Che ne pensi della montagna di soldi che
pagheranno a Cousins per giocare ad Atlanta?

Nella NFL c'è una lunga tradizione di quarterback che riescono a negoziare contratti splendidi con sforzi tutto sommato limitati. Cousins ha giocato parecchio rispetto ad altri QB di questo genere; non porterà all'eccellenza, ma a volte una squadra ha bisogno "solo" di un QB che faccia da ponte tra la mediocrità e il QB eccezionale che lo seguirà, vedi Alex Smith a Kansas City. Certo, poi devi riuscire ad individuare e a far maturare il tuo Patrick Mahomes.

Da questo punto di vista, Sam Bradford è l'uomo che tutti vorremmo essere, credo. E' sceso in campo poco, nella sua carriera, ma ha avuto sempre contratti spettacolari, anche grazie al fatto che e' stato selezionato subito prima che i prezzi dei giocatori uscenti dal draft venissero calmierati.

Riguardo a Russell Wilson, credo di non essere l'unico a cui e' venuto in mente questo dialogo di Moneyball...


Quel che dice Brad Pitt si adatta anche a Wilson: la tua vecchia squadra preferisce pagarti per farti giocare CONTRO di loro. Spero che Mike Tomlin dica qualcosa del genere, a Wilson, sia per motivarlo, sia per fargli capire che non ci saranno trattamenti di favore (di cui godeva a Seattle e di cui non ha comunque goduto con Sean Payton a Denver).

Rispondi
Giovanni
13/03/2024, 11:42:29

Chi va e chi viene

si per Davis non mi dispiace molto, come diceva qulcuno su buffalo rumblings, ora andra a lasciar cadere palloni da Trevor Lawrence...
mi spiace per Poyer che era una bandiera, anche se ormai credo abbastanza alla frutta. sopratutto perche va a giocare a Miami...e di nuovo, la communita di Buffalo non l'ha presa molto bene...
Anche Morse sara una graoss perdita sopratutto sul piano umano e di leader..
vediamo chi arriva in free agency e draft, concordo con Alle che se non peschiamo bene saranno dolori.
Wilson agli Steeler potrebbe funzionare, non me lo vedo tanto coi quei colori ma chissa. se non altro il minimo risultato sara' mettere pressione a Pickett (o Pickens, non ricordo mai chi e' chi) e/o aiutarlo a crescere

g

Rispondi
Claudio_VL
21/03/2024, 02:58:37

I QB degli Steelers

Con l’età che ha ora, le prestazioni di Russell Wilson peggioreranno di anno in anno. Forse non è neppure mai stato il giocatore che ha sempre creduto di essere (cosa normale: tanti sportivi hanno bisogno di sentirsi i migliori, che lo siano o meno). Ma acquistare un QB con esperienza, capace di fungere da titolare nell’NFL, praticamente al minimo sindacale, è sempre un affare.

E l’altro QB è Justin Fields, in arrivo dai Bears dopo una stagione non terribile. Due QB che amano giocare “out of structure” (un modo simpatico per dire che improvvisano e non rispettano gli schemi indicati dall’OC), con Wilson che potrebbe insegnare qualcosa a Fields.

Non mi fido degli Steelers di Mike Tomlin, non mi fido…

Devo smettere di parlare degli Steelers, ma per il momento sto seguendo pochino il mercato,
finora sono stati loro ad aver attivato la mia attenzione.

Rispondi
Claudio_VL
29/03/2024, 19:20:54

Esistono solo più i Miami Dolphins?

Sono in Italia per Pasqua, e visitando si.com/nfl sto vedendo una cosa strana: ci sono solo notizie sui Miami Dolphins!

Ipotesi 1: le altre 31 squadre della NFL sono in silenzio-stampa, Sports Illustrated parla solo dei Dolphins perché non ha altre notizie a disposizione.

Ipotesi 2: ai visitatori del sito residenti in Italia vengono date-in assenza di notizie “serie” e fresche-notizie solo sui Dolphins. Ipotesi valida solo se ai Dolphins è stato assegnato il mercato italiano.

Voi cosa vedete, su quel sito?

Rispondi
alesino
31/03/2024, 22:36:58

Molto strano...

Io sono sempre in Germania, e nel sito in questione vedeo al 50% abbondante notizie dei Dolphins.. non solo loro, c'é un articolo sui Jets, peró dei quattro in prima pagna tre sono su Miami - forse dedicano spazio a una squadra diversa ogni giorno? Certo é molto strano...
Ricontrollo fra un paio di giorni, intanto gustati le vacanze italiane e non diventarmi complottista plese, che ce ne sono giá troppi in giro... :)

Rispondi
Giovanni
02/04/2024, 11:19:16

Notizie e NOTIZIE

che in tutta la home page non ci sia una, dico una news sui Bills? a oocchio sarajnno una quarantina di titoletti.. me niente su Allen e co.
allora ne posto due io, vediamo se capite cosa hanno in comune:

https://www.buffalobills.com/news/buffalo-bills-to-allow-one-lucky-fan-to-pick-final-2024-nfl-draft-selection

https://www.facebook.com/photo/?fbid=761168102784039&set=pcb.761168269450689

Rispondi
Claudio_VL
02/04/2024, 16:38:18

Non ne ho idea

Forse la cosa in comune potrebbe essere che ieri era il 1 aprile?

Non ce la vedo una squadra della NFL a lasciare in mano ad un fan, probabilmente razionale ma potenzialmente invasato, una cosa così importante come una scelta nel draft, fosse anche per la selezione di Mr Irrelevant (e già sappiamo quanto possa essere rilevante anche l’ultimo giocatore del draft).

Non amo i podcast, ma ho iniziato ad ascoltare (frammenti di) quello dei fratelli Kelce, ed è sempre divertente ed istruttivo. È non mi pagano per dirlo!

Buona giornata
Claudio

Rispondi
Giovanni
03/04/2024, 09:34:36

April's fool!

quasi indovinato, sono entrambe notizie bislacche pubblicate come pesce d'aprile! come idea mi pare carina, anche perche sono entrambe scritte in modo credibile e professinale, come fosse una notizia vera, poi ovviamente se clicchi sul link appare la classica scritta you've been fooled!

i podcast ancora non ho capito come funzionano, e poi dei Kelce solo uno mi sta mediamente simpatico, l'altro un po per il trascorso spotivo e un po per le frequentazioni musico-sentimentali, un po meno
g

Rispondi
Alessandro
04/04/2024, 09:53:39

Anche Diggs era un april's fool?

Sfortunatamente é una cosa seria, adesso Beane deve rimboccarsi le maniche e tirar fuori un congilio dal cilindro, per me ha quacosa in mente, sennó chi schierano i BIlls come WR1 tra qualche mese, il povero Shakir promosso da slot a principale ricevitore o un rookie alla prima partita in NFL? Ci sono in giro ancora nomi interessanti, tipo Higgins e OBJ, quest'ultimo é il prototipo del mercenario ma tant'é, almeno non é stato (ancora ) accusato di violenze domestiche...
da quello che ho letto la trade viene considerata dai piú un mezzo disastro per Buffalo, soprattutto per il pacchetto di Pringles ricevuto in cambio e il dead cap rimasto sula groppa, voi che ne dite?

Rispondi
Claudio_VL
04/04/2024, 18:13:47

Beane Works In Mysterious Ways

Mi sarei aspettato anch’io di vedere qualche grosso nome nella colonna degli acquisti per i Bills, invece niente, sono tutti in uscita. Di solito evito di leggere i siti dedicati a singole squadre, ma Gio, tu che lo fai, hai letto di disappunto / irritazione / furia bestiale di Allen per questa mancanza di rinforzi? Perché altrimenti Allen potrebbe fare una cosa alla Rodgers, ma con qualche anno d’anticipo, non alle soglie della pensione: andarsene ad una squadra disposta a dargli i giocatori che gli servono.

RIP Vontae Davis, BTW.

Rispondi
Giovanni
05/04/2024, 08:13:29

Aspettando il draft

per ora Allen non credo abbia commentato, o al massimo mi pare abbia detto che sapeva che un trade di Diggs era sul tavolo. io credo che aspettera di vedere chi prendono al draft, e penso faccia molto bene, dato che quest'anno la classe dei WR sembra essere particolarmente talentuosa, per cui magari ci sta che BB prenda due ricevitori coi primi 4 pick, il primo dei quali magari con un trade up per andare a prendere uno dei top 5, e Allen e' a posto. gia l'anno scorso hanno preso Kincaid che si e' rivelato estremamente valido sopratutto negli schemi chiamati da Brady nella seconda parte del campionato, poi ci metti Shakir che sta esplodendo, Cook che spesso riceve passaggi anche lui (lasciandone anche cadeere alcuni a dire il vero), questo Curtis Samuel che dicono sia tanto talentuoso quanto under-rated, e direi che l'attacco e' a posto.
in effetti sono interessanti le varie letture su come l'anno scorso dopo il cambio di OC, Diggs abbia visto sempre meno target e in parallelo l'attacco ha cominciato a girare per bene, vincendo e convincendo una partita , spargendo palloni a tutti i giocatori quasi a confondere le difede altrui. chissa magari era l'inizio di una nuova era per i bills...
sperem...
G
piccola postilla: ho appena letto dei rumors secondo i quali i Bills avessero formalmente permesso a Diggs di cercare un trade con tutte le squadre eccetto i Chiefs...

  Rispondi
Alessandro
05/04/2024, 15:23:05

Allen nel panico? non credo..

Secondo me é impossbile che non sospettasse nulla, soprattutto dopo tutte le voci di scontento, i tweets del fratello etc etc, per me lo sapeva da un pezzo e si era giá messo l'animo in pace, poi non é che fossero sposati dinché morte non li separi, la seconda metá della scorsa stagione sembravano separati in casa o quasi..
Ho letto da qualche parte che sembra i bills stiano cercando di seguire le orme dei Chiefs: via il WR1primadonna, Hill nel caso di KC, attacco imperinato maggiormente sui TEs e come receviers quel che passa il convento, Toney, Rice etc - tutto questo preó presuppone di avere al centro MAhomes, quindi, teoria dell'autore del pezzo, non resta ad Allen altro che fare che migliroare ulteriormente fino a raggiunderei livelli del 15 di KC.. in altre parole, ci vuole Padre Pio!

Secondo me questo sará un anno di transizione, per provare a tornare competitivi al massimo livello quello dopo, brutta notizia per Gió ma non tanto per le sue coronarie, le mie ormai sono temprate, e piú uno invecchia piú tende a pensarla come l'immortale Brancaleone sul rogo alla fine del primo film: nulla mi tange, omai.. (salvo poi riaprtire per le teresante 5 minuti dopo, per la serie tutto é relativo)

Rispondi

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato [Mostra aiuto]

Domanda di verifica


Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Questa domanda è per verificare che tu sia umano.