Quarterback di riserva: le squadre che devono preoccuparsi, quelle che invece no

La classifica di Sports Illustrated dei QB2

07/06/2024 | Di Claudio_VL | Commenti: 0

Un anno fa abbiamo pubblicato un post sui quarterback di riserva della NFL, per cercare di capire quali squadre erano meglio “assicurate“ in caso di incidenti al loro QB titolare, visto che si tratta del giocatore sul quale dal quale dipende l’andamento di un campionato, vedi Aaron Rodgers e le speranze deluse dei Jets dopo l’infortunio nella prima partita dello scorso campionato.

Quest’anno vediamo che Gilberto Manzano, su Sports Illustrated, ha fatto una classifica dei migliori QB di riserva della NFL. La riportiamo qui, in modo da poterne discutere. La vostra squadra è adeguatamente coperta in questo ruolo?

1) Jake Browning, Cincinnati Bengals: nello scorso campionato, Burrow si e' infortunato a sette partite dalla fine della regular season, e i tifosi dei Bengals si sono messi il cuore in pace, addio speranze di playoff. Invece il panchinaro Browning, che nessuna squadra NFL ha selezionato durante il draft del 2019, ha completato il 70% dei passaggi per 276 yards a partita.

2) Gardner Minshew II, Las Vegas Raiders: nelle 13 partite coi Colts in cui ha sostituito l'infortunato Anthony Richardson, Minshew ha passato per 3.305 yards con un rapporto TD/Int di 15/9. Potrebbe essere il titolare, ai Raiders, oppure potrebbe essere il protagonista di una nuova serie di Hazzard.

3) Joe Flacco, Indianapolis Colts: la scorsa stagione Flacco e' passato direttamente da divano + telecomando a casco + playbook, coi Browns, con 323 yards a partita e 13/8 TC/Int. A differenza di Browning e Minshew, lui e' riuscito a portare la sua squadra ai playoff.

4) Michael Penix Jr., Atlanta Falcons: rookie, riserva di Kirk Cousins, gli auguriamo un anno di quieto apprendistato.

5) Justin Fields, Pittsburgh Steelers: sia lui che Russell Wilson sono nuovi acquisti, per gli Steelers. Qualcuno ha suggerito di fargli ricoprire ruoli supplementari, tipo kick/punt returner. Che e' un po' come utilizzare il server di rete coi backup aziendali degli ultimi vent'anni per estrarre bitcoins o per giocare a Cyberpunk 2077 o Red Dead Redemption 2.

6) Sam Howell, Seattle Seahawks: dai Commanders ai Seahawks in cerca di redenzione dopo una stagione perfetta: 21 TD, 21 intercetti.

7) Drew Lock, New York Giants: riserva di Daniel Jones. Potrebbe giocare.

8) Sam Darnold, Minnesota Vikings: era ai 49ers. A parte Browning e il rookie Penix, gli altri sei QB visti finora hanno cambiato squadra.

9) Jacoby Brissett, New England Patriots: non sono piu' i Pats in cui esordi' nove anni fa durante la squalifica di Tom Brady per il Deflategate.

10) Andy Dalton, Carolina Panthers: un anno fa era la riserva migliore, secondo si.com. Ha giocato una sola partita nel 2023, con belle statistiche: 361 yards, 2 TD, 0 INT. Io lo vedrei al sesto posto, dopo Fields.

11) Jameis Winston, Cleveland Browns: riserva di Deshaun Watson. Probabilmente giocherà spesso.

12) Carson Wentz, Kansas City Chiefs: per anni mi sono detto che con il coach adatto e senza troppa pressione, Wentz potrebbe guarire dalle yips e tornare il potenziale MVP del primo anno. I Chiefs paiono la squadra adatta.

13) Joshua Dobbs, San Francisco 49ers: spero non succeda niente a Brock Purdy, ma Dobbs per me e' un dark horse, uno che potrebbe rivelarsi una sorpresa (certo che se vi fate sorprendere da uno che vince 5 giorni dopo aver cambiato squadra, un po' e' anche colpa vostra).

14) Jimmy Garoppolo, Los Angeles Rams.

15) Mason Rudolph, Tennessee Titans.

16) Mac Jones, Jacksonville Jaguars: Doug Pederson può riportarlo ai livelli dell'esordio coi Patriots? I Jaguars si augurano di non aver l’opportunità di scoprirlo.

17) Kenny Pickett, Philadelphia Eagles.

18) Jarrett Stidham, Denver Broncos: mi aveva impressionato di più l'anno prima, coi Raiders, che come riserva di Wilson ai Broncos.

19) Tyrod Taylor, New York Jets: immaginatevi se Aaron Rodgers dovesse di nuovo infortunarsi nella prima partita...

20) Cooper Rush, Dallas Cowboys: uno di quei QB, come Mike White, capaci di infiammarsi e portare alla vittoria una squadra.

21) Kyle Trask, Tampa Bay Buccaneers.

22) Mitchell Trubisky, Buffalo Bills. Auguriamo ai tifosi dei Bills che Trubisky non debba neppure alzarsi dalla panchina.

23) Desmond Ridder, Arizona Cardinals: l'ho visto giocare a Londra, lo scorso anno, e non m'e' sembrato cosi' male. Forse i Falcons non erano la squadra adatta.

24) Mike White, Miami Dolphins: vedi Cooper Rush (#20).

25) Hendon Hooker, Detroit Lions. Boh.

26) Tyson Bagent, Chicago Bears: com Fields, anche la sua riserva Bagent e' stato incostante, lo scorso anno. Che sia colpa del coaching team?

27) Davis Mills, Houston Texans: non male, ma con C.J. Stroud davanti, anche Tom Brady rischierebbe di fare la riserva, nel 2024.

28) Marcus Mariota, Washington Commanders.

29) Josh Johnson, Baltimore Ravens: avrei visto meglio Tyler Huntley, che ora e' invece ai Browns. dove potrebbe scavalcare Brissett come QB2.

30) Easton Stick, Los Angeles Chargers.

31) Sean Clifford, Green Bay Packers.

32) Jake Haener, New Orleans Saints: come per altri QB, anch su Haener non ho niente da dire.

Se volete parlare dell'ingrata / dorata vita dei quarterback di riserva della NFL, lasciate un commento qui sotto.



Argomenti: classifiche e statistiche, football americano, Quarterback

Commenti (0)Commenta

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Venti diviso dieci uguale...


Codici consentiti